sabato 20 agosto 2011

La casa del Rigattiere

Ecco la regola segreta per pulire un monolocale.
Partendo dal fatto che ci si mette poco, armarsi di pazienza e spolverare tutti i ripiani(dal tavolo al davanzale, dal fornello al comodino). Poi, prendere tutte ciò che non stanno sul tavolo o piano cucina(o nel vano finto-armadio) e buttarle fuori.
A questo punto pulire a fondo, godersi l'ordine per cinque minuti e dimenticarsi che il pianerottolo che è diventato il deposito del rigattiere.
L'unico modo per risolvere il temporary shop all'ingresso, è piegare e sistemare il tutto sotto il letto, e ripiani vari. Il problema dell'appartamentino è che non esistono modi per nascondere il disordine: l'armadio non esiste, non c'è spazio per cassettiere vere, e quindi quando si entra sembra che la casa abbia sia implosa.

Un'idea pratica ed economica, me l'ha suggerita un'amica. Visitando la sua casa ho notato un parete, sembrava un armadio e invece voilà!
Eccola qui la tenda rigida dell'Ikea. Copre il disordine, nasconde all'occhio e tiene in ordine. Per non parlare della scelta economica. Piccolo genietto della mia amica, ti ho proprio invidiato con questa idea.

Amo i libri, ma vivendo con una valigia in mano(rigorosamente da 10 kg-10) i libri non me li posso molto portare dalla casa materna alla mia all'estero. Che fare? La soluzione l'ho trovata in un giornale. Creative Trust, uno studio inglese di designer che collabora con moltissime aziende. Nel sito non ho trovato la foto del mio oggetto del desiderio ma ve lo posso descrivere: immaginate un pannello di legno, con disegnati in nero e solo di contorno dei libri. Che altro potrei volere di più?
Nessuno direbbe mai che dietro c'è il mio armadio esploso.

Se invece un giorno nella mia follia decidessi di dedicarmi al fai da te, opterei per le librerie A4ADesign, fatte in cartone, a moduli, lasciando molta libertà di composizione. Prendendo ispirazione ruberei un paio di cartoni dal supermercato e mi cimenterei sulle librerie.
Molto probabilmente distruggendo il cartone e senza combinare nulla.
Ricominciando poi il tran tran delle pulizie della casa del rigattiere.

1 commento:

  1. questo blog è bellissimo! complimenti, ire

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...