mercoledì 29 gennaio 2014

52 weeks project in ritardo #1

Colpa di Cose che non esistono, ho deciso di darmi pure io allle sette cose successe nell'ultima settimana.
Interessante come progetto, mi piace riguardare indietro e vedere che é successo questa settimana.

1. Il medico mi ha vietato l'attività fisica.
    Il mio magnesio é a livelli cosi bassi, che non dovrei stare in piedi, figuriamoci correre.
    Mi sono leggermente arrabbiata, in quanto qui noi c'abbiamo da essere FAIGHE in modo assurdo a  giugno. Ho quindi iniziato a fare un altro sport, il cosidetto MANGIACARBOIDRATI.
Mi consoli così.

2. É venuta l'amica da Parigi, con cui non ho fatto altro che mangiare.
    Fois gras, primi, secondi, vini....e i macaron per eccelenza.
    Io alla  Laduree non ci vado più, li snobbo proprio.
    Quelli di Pierre Hermé sono tutta un'altra storia. Sono SFUMATI. Hanno i brillantini.
    Ma soprattutto ne puoi mangiare 8 che manco li senti.

3. Grazie all'amica ho iniziato a guardare TheOffice, quello americano. Le lacrime da politicamente scorretto.

4. Sempre sulla falsa riga che nonosso fare sport mi sono data allo sport alternativo dello Sputtanamento dello stipendio. Dopo il Mangiocarboidrati, é diventata la mia routine preferita. Ho trovato finalmente dei jeans bianchi che mi stanno bene. Non sono bianchi bianchi, ma color gesso e io mi immagino già come la protagonista delle foto più famose di Pinterest. Con quelle oose un po' cosi, tutto molto alla francese. Aperte scommesse per quanto ci metteró a macchiarli.

5. Ho iniziato a farmi le lampade. In vista del TheWedding e anche in vista della vitamina D che non esiste. É stata la mia prima volta, e devo dire che il lettino era alquanto claustrofobico e molto molto luminoso. Ho seguito gli sgami della collega che mi ha consigliato prima uno scrub del corpo e subito dopo una tonnellata di crema idratante. In pratica faccio come le salsicce e mi dopo aver messo un tubo di çrema idratante mi avvolgo col domopack. Un po' con in Pomodori Verdi Fritti. Di cui non trovo nessuna diapositiva, MEGLIO COSÌ.
Immaginatevi come è contento il valoroso uomo.

6.Ci sono stati momenti alquanto interessanti questa settimana. Mi sono nascosta e messa in un angolo molto spesso, col mio cellulare. Sembravo una bambina con problemi, ma effettivamente avevo un problema, la Couture.  E vi dico solo che. Elie Saab ha COPIATO il mio vestito da sposa.

7. Ho tenuto il peggio per la fine. MI SI È ROTTO L'IPHONE.
Niente più musica, ne mail, ne whastup ma soprattutto NIENTE PIÙ INSTAGRAM per due settimane. Mi hanno dato un nokia con la tastiera, che non é qwerty, e come lingue ha solo olandese, francese e inglese. Non ho ancora capito come staccare la linea wifi.
E non ho più numeri.

Teconlogia 1 Svampi 0.

4 commenti:

  1. Ma lo sai che alla vista di UN PARTICOLARE VESTITO della collezione di Elie Saab ti ho pensata perché, una volta, mi avevi parlato di come ti sarebbe piaciuto e questo ci si avvicinava molto?
    Chissà se è lo stesso che poi hai scelto!

    RispondiElimina
  2. La febbre da lista contagia il mondo <3

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...